La novità del social trading.

articoloROMA: – Il trading online dei prodotti derivati è oggi una delle migliori opportunità per guadagnare qualche soldo. Certo non tutti possono ambire a diventare i migliori trader sulla piazza, ma molte persone possono riuscire, con un poco di impegno, ad arrotondare il proprio stipendio, anche investendo cifre abbastanza contenute. Sono moltissime le persone, anche in Italia, che si dedicano al trading online; oggi la novità del settore sono i social trading, che promettono maggiori possibilità di guadagno e a volte mantengono anche.

Come funziona il trading online
Il trading online con i prodotti derivati è abbastanza semplice da attuare; si opera attraverso una piattaforma offerta da un broker, tramite la quale è possibile investire in diversi tipi di mercato: dal forex ai CFD sul petrolio, dai titoli azionari fino alle materie prime di ogni genere e tipologia. Contrariamente a quanto avviene con altri tipi di investimento, i trader non acquistano a e non vendono nulla, semplicemente cercano di prevedere l’andamento del valore di un certo bene, non importa  che si tratti del cambio tra due valute o della quotazione di un titolo azionario. In pratica si investe nelle possibilità di un certo bene e si guadagna quando la previsione è corretta. Alcuni hanno paragonato il trading online alle scommesse sul nero e sul rosso alla roulette. In effetti la pratica potrebbe essere anche questa, e purtroppo molti investitori operano in questo modo. In realtà il trading online è molto diverso dalla roulette, in quanto esistono strategie e indicatori che permettono di rendere meno aleatorie le nostre previsioni; certo nessuno ci obbliga a sfruttare questo tipo di strumenti, se lo vogliamo possiamo sempre dedicarci al trading online e come se si trattasse di una scommessa, questo va solo a nostro discapito.

Il social trading
Uno degli strumenti più interessanti degli ultimi anni, per quanto riguarda il trading online, è il social trading. Si stanno sempre più diffondendo dei siti social che riportano tutte le attività di ogni singolo utente nel mercato del trading online. In pratica quando ci si iscrive ad un sito di social trading si possono reperire informazioni sugli altri utenti, per vedere quali esperienze hanno avuto con i diversi broker, che tipo di affari svolgono ogni giorno, quali sono stati gli investimenti più remunerativi. Prima di iscriversi ad un sito di social trading si può anche reperire qualche informazione a riguardo, ad esempio leggendo le opinioni degli altri e cosa ne pensa della piattaforma etoro, una delle piattaforme di social trading più utilizzate oggi. Questo tipo di esperienza può essere molto proficua, sia per il trader esperto, sia per chi è alle prime armi. Confrontandosi direttamente con gli altri è infatti possibile conoscere esperienze molto illuminanti, così come apprendere di particolari offerte o di broker che propongono sconti o bonus molto interessanti. Lo scopo dei siti di social trading è quello di arricchire l’esperienza di ogni singolo trader e di permettere a tutti di visualizzare gli affari degli altri.

Il copy trading
La nuova frontiera del social trading è il copy trading. Alcuni siti, tra cui anche etoro, permettono ai loro iscritti di copiare gli affari di qualsiasi altro utente. Chi è alle prime armi può cercare i trader che ottengono maggiori profitti e decidere di ripetere i loro stessi investimenti, nella speranza di aumentare i propri profitti personali. Questo tipo di strategia è chiaramente molto interessante, soprattutto per chi non conosce appieno le strategie di trading e per chi non riesce ad ottenere grandi guadagni con questa attività. Le piattaforme di social trading permettono anche di inserire dei filtri nella propria attività di copy trading; in pratica è possibile decidere di copiare solo certi tipi di affari, di non aprire posizioni troppo rischiose o che possono portare ad un profitto minimo. In sostanza, grazie a questo tipo di metodo, è possibile guadagnare senza connettersi alla piattaforma di trading, permettendo al sistema di decidere per noi cosa fare: quali posizioni aprire, quali chiudere e dove investire i nostri soldi. Anche se si tratta di un metodo molto comodo, conviene sempre ricordare che non esistono dei trader, anche se esperti, del tutto infallibili. Se si decide di copiare in toto l’operato di un trader può capitare di trovarsi con perdite ingenti, difficili da arginare. Spesso chi si occupa di questo tipo particolare di trading tende a porre dei filtri che portano a copiare solo gli affari che danno maggiori prospettive di guadagno. Conviene anche ricordare che qualsiasi occasione in cui si utilizzano dei soldi online può essere bersaglio dei truffatori. Per questo motivo conviene sempre utilizzare siti di social trading, piattaforme di brokeraggio e siti di investimento che siano in regola con la legge. In questo ambito è la Consob che si occupa di verificare che i broker seguano le regolamentazioni europee; hanno valore legale anche le autorizzazioni del Cysec, o di altri organismi di controllo a livello comunitario.

WordPress Themes