Idee regalo per il santo battesimo: consigli e suggerimenti

battesimo-nome-regoleCerimonia religiosa finalizzata a liberare il neonato dal peccato originale originato dal comportamento di Adamo ed Eva, il sacramento del santo battesimo ha oggi assunto anche una valenza laica, rappresentando l’occasione ideale per dare il benvenuto al bambino con una festa a cui invitare parenti ed amici. Proprio per questo motivo è molto importante che i regali di battesimo siano studiati, curati ed originali.

Il ruolo della madrina o del padrino di battesimo è di fondamentale importanza nella vita del neonato ed essere designati come madrina o padrino è un onore generalmente riservato a parenti stretti ed amici di vecchia data. Essere scelti come madrina o padrino richiede un regalo che sia all’altezza del ruolo che si andrà ad assumere, ovvero quello di figure ausiliarie e di sostegno ai genitori. La tendenza generale è quella di orientarsi sui gioielli, tra cui molto gettonati sono i rosari a collana o da polso, in oro e in argento, le catenine d’oro con medaglietta su cui far incidere il nome del battezzato e la sua data di battesimo e le collanine con ciondolo a forma di angioletto portafortuna o con il segno zodiacale del neonato. Alternative altrettanto sofisticate possono essere cofanetti in argento e velluto, in cui custodire oggetti preziosi, salvadanai in ceramica finemente decorata e set di cucchiai e tazze in argento.

Molto in voga sono anche le cornici fotografiche classiche o digitali e gli album di fotografie, così come i regali pratici e funzionali, come passeggini, girelli, set per le prime pappe, seggiolini per auto, carrozzine, tricicli e le celebri torte di pannolini.

Potete anche orientarvi su regali alternativi, come i cofanetti regalo o le gift card da utilizzare in negozi scelti e convenzionati, a cui allegare un biglietto augurale. Per ulteriori idee e spunti originali, consigliamo di consultare le seguente pagine:

WordPress Themes