Al Be One serata #Homework

be one 25 ottobre

#Homework e’ il titolo della prossima serata del Be One, in programma sabato 25 Ottobre. Homework perché si gioca in casa, spazio infatti ai resident del club aquilano. Dj set di qualità che tornano ad accendere l’ormai collaudato impianto Loud Professional per il quale, lo scorso sabato, ospitando quello in stile Ellum dell’artista internazionale Danny Daze, il club ha ricevuto da lui stesso i complimenti.

Oltre a Martusciello, Brandolini e Trivelloni quest’anno il Be One può vantare la presenza di nuovi dj: Marco Ceccarelli in arte Mark Bear che unisce esperienza e ricerca, il giovane e talentuoso Mariano Lunadei e Valentino Collacciani in arte Vale S, novità in Major che, nella scorsa serata, ha affascinato il pubblico con una mini apertura in King Room.

Il Be One, sempre attento al “locale” e alla territorialita’ sta includendo inoltre nel suo staff anche dj giovanissimi che nel laboratorio musicale del club, stando a contatto con i resident, possono imparare e crescere musicalmente: si tratta di Mattia Di Girolamo, Paul Aka Iheukumere di soli 17 anni e Davide Di Profio.

Per meglio accogliere il pubblico del locale il Be One da quest’anno ha installato poi una consolle anche all’ingresso esterno per scaldare la fila di accesso con un sound accogliente e preparatorio. Altra novità e’ il B.us One, servizio interno a chiamata esclusivo per i clienti del locale.

WordPress Themes