Comune L’Aquila: ok esenzione trasporto e mensa famiglie disagiate

Emanuela Di Giovambattista

Emanuela Di Giovambattista

Su proposta dell’Assessore alle Politiche Sociali, Emanuela Di Giovambattista, la Giunta comunale ha deliberato l’esenzione, totale o parziale, del pagamento delle rette per il servizio di trasporto e mensa scolastica per quelle famiglie con reddito ISEE non superiore a 6mila €, tenendo conto del termine di presentazione della domanda.
“ Come tutti gli anni – ha dichiarato l’Assessore Di Giovambattista – abbiamo ritenuto necessario di venire incontro alle famiglie disagiate, dando loro la possibilità di accedere a servizi essenziali per i loro bambini.
Un sforzo importante che l’Amministrazione ha voluto sostenere, dedicando a questa particolare opportunità, la cospicua somma di 90mila €, ritenendo l’aiuto alle famiglie con disagio, una priorità assoluta.”
Per accedere all’esenzione, sarà necessario compilare un modulo disponibile da domani presso l’Assessorato alle Politiche Sociali oppure, sempre da domani, scaricabile dal sito internet del Comune dell’Aquila. Termine ultimo per compilare la domanda, il 24 ottobre 2014.
“L’unico rammarico – ha concluso l’Assessore Di Giovambattista – è l’aver adottato questa soluzione in ritardo rispetto all’inizio dell’anno scolastico, ma solo per problemi legati al Bilancio.”

Il settore Politiche Sociali, è in Via Rocco Carabba. Gli orari di apertura al pubblico sono: il lunedì dalle 9.30 alle 13.30; il mercoledì dalle 15.30 alle 17.30; il giovedì dalle 9.30 alle 13.30
Per qualsiasi informazione, ci si può rivolgere anche allo 0862 645539/543/535

WordPress Themes