Opi partecipa al Concorso Internazionale Wiki Loves Monuments, si accendono i riflettori sull’Abruzzo e i suoi Borghi più belli d’Italia

wiki_loves_monuments2014

Sarà Opi, il piccolo borgo nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, a rappresentare la Regione Abruzzo e i suoi Borghi più belli d’Italia, partecipando alla 3°edizione del Concorso Fotografico Internazionale Wiki Loves Monuments in programma a settembre (l’edizione 2013 è entrata nel Guinness dei Primati come il più grande al mondo).
L’adesione a Wiki Loves Monuments è stata resa possibile grazie al lavoro e all’impegno della Proloco e al Comune di Opi che ha deciso di autorizzare le emergenze del territorio.
Per fruire di questo formidabile mezzo di promozione turistica (aperto ai turisti ma anche ai cittadini) il Comune ha deciso di “liberare” numerose emergenze: le vie e le fontane principali del paese, Palazzo Comunale, Piazza dei Caduti, Val Fondillo, Monte Marsicano, Monte Amaro, Area Faunistica del Camoscio d’Abruzzo, I Prati, Valle Fredda e le vedute di Opi (da Forca d’Acero, da Monte Marsicano, dai Prati, dalle Casette). La lista completa sarà disponibile a breve su http://www.wikilovesmonuments.it/monumenti/lista-monumenti/Abruzzo/
Per promuovere e stimolare la partecipazione di tutti (non serve essere esperti fotografi), nel ricco calendario estivo degli eventi, è stato inserito un ulteriore appuntamento previsto per martedì 12 agosto. Si tratta di una passeggiata fotografica – Wiki Loves Opi – alla riscoperta dell’antico borgo, durante la quale i partecipanti avranno la possibilità di “immortalare” in diversi momenti della giornata, i suggestivi scorci del borgo medievale.
Queste le tappe “fotografiche” di Wiki Loves Opi – appuntamento alle 16.00 presso l’Ufficio Turistico:
1.Centro Storico di Opi “Il Borghetto degli Archi”;
2.Vicolo “Vanne i ‘llaVilla”-Visto dalla Piazza Centrale;
3.“Veduta Opi da Forca d’Acero”-Strada Regionale 409 dal km 5.
I partecipanti, dovranno semplicemente scegliere i propri luoghi del cuore tra quelli in concorso e realizzare fotografie che immortalino gli angoli più caratteristici del borgo abruzzese.
Per partecipare al concorso ed essere protagonisti, raccontando il territorio attraverso i propri occhi, la formula è semplice. Basta fotografare uno o più emergenze nella lista e caricare le immagini via internet sulla banca dati e immagini di Wikipedia. Si possono inviare immagini scattate anche in passato. Condizione fondamentale è che l’invio deve essere effettuato dal 1° al 30 Settembre 2014, mese dedicato anche alle Giornate Europee del Patrimonio.
A stabilire i vincitori del concorso nazionale sarà la giuria di qualità istituita da Wikipedia Italia. Gli scatti migliori avranno poi anche l’opportunità di competere per il premio internazionale, insieme con gli scatti provenienti dagli altri paesi partecipanti. Nel frattempo le immagini avranno già avuto la possibilità di fare il giro del mondo, grazie all’effetto Rete ed al respiro globale dell’iniziativa.
Tutte le foto caricate, renderanno autore e borgo protagonisti e documenteranno la valorizzazione e la tutela della propria eredità culturale, preservandone per sempre la memoria.

A questo link è possibile scaricare una galleria fotografica: https://dl.dropboxusercontent.com/u/1539014/Wiki%20Loves%20Opi.zip

Commenti

  1. Bella iniziativa, peccato che la foto non si riferisca a Opi ma Opi di Fagnano…

WordPress Themes