Partnership Opera, decimo e ultimo appuntamento il 13 maggio con La Cenerentola

cenerentola

La Cenerentola di Gioacchino Rossini, interpretata per la prima volta al Metropolitan Opera di New York dalla potente voce del mezzo-soprano Joyce DiDonato, approda nei cinema il prossimo martedì 13 maggio, alle ore 19:30, Live in HD.

Definita dal New Yorker “forse la più potente voce femminile della sua generazione”, Joyce DiDonato veste, per la prima volta sul palco del prestigioso Metropolitan Opera, i panni della dolce Angelina, ruolo già interpretato dal mezzo-soprano nei teatri di Londra, Monaco e Vienna.

La buona e graziosa Angelina, detta Cenerentola, è costretta dalle sorellastre, Clorinda e Tisbe, e dal patrigno, Don Magnifico, barone di Mountflagon, ai più faticosi e umili lavori domestici. Nel paese giunge notizia che il principe Don Ramiro è deciso a prender moglie e sceglierà la sua sposa durante una festa a corte: Don Magnifico e le sue perfide figlie sono gongolanti all’idea di potersi imparentare con un principe, ma i loro piani saranno dolcemente smantellati dal fascino di un’incantevole e ‘sconosciuta’ dama presente al ballo che rapirà cuore e pensieri del principe Ramiro.

La direzione d’orchestra è affidata al ‘Principal Conductor’ del Metropolitan Opera di New York, Fabio Luisi, per la regia di Cesare Lievi e la scenografia di Maurizio Balò.
Nel cast accanto a Joyce DiDonato, Juan Diego Flórez interpreta il principe Ramiro, mentre l’arcigno patrigno ha la voce di Alessandro Corbelli, Luca Pisaroni è Alidoro e Pietro Spagnoli interpreta il fedele Dandini.

Si conclude, pertanto, con il Trionfo della Bontà la rassegna cinematografica dell’Opera in diretta di Microcinema, che anche per la stagione 2013-2014 ha ottenuto il notevole e sempre crescente consenso del pubblico portando nelle sale cinematografiche italiane dieci acclamatissime Opere Liriche dai più prestigiosi teatri lirici del mondo.

WordPress Themes