Furto reliquia Wojtyla, trovati altri tre frammenti

polizia

Altri tre piccoli frammenti della reliquia del Beato papa Giovanni Paolo II, sono stati rinvenuti poco fa nel luogo in cui ieri gli agenti della squadra mobile della questura dell’Aquila, avevano rinvenuto gran parte del prezioso pezzettino di stoffa intriso del sangue del Santo Padre, rubato la scorsa settimana all’interno della chiesetta a San Pietro della Jenca, dove si trova il santuario unico al mondo eretto a ricordo delle tante visite private del pontefice. A trovarli nel garage dell’abitazione in cui risiede uno degli indagati (nel progetto Case di Tempera) il cane molecolare della polizia di Stato e lo stesso personale della Scientifica. I frammenti si aggiungono alla restante parte della reliquia gia’ recuperata e riconosciuta dal vescovo ausiliare dell’Aquila, monsignor Giovanni D’Ercole.

WordPress Themes