Stagione di Teatro e Musica al “Talia” di Tagliacozzo, “120 chili di jazz” di e con Cesar Brie

Cesar Brie

Cesar Brie

L’artista Cesar Brie attore e regista argentino molto apprezzato a livello internazionale apre il settore teatrale del Cartellone di Musica e Teatro che la Compagnia Lanciavicchio e Harmonia Novissima hanno disegnato appositamente per il Teatro Talia, proponendo un cartellone di altissimo rilievo e qualità, e promuovendo la città di Tagliacozzo come città dell’arte anche durante i mesi invernali. Lo spettacolo proposto da Cesar Brie “120 CHILI DI JAZZ” è un racconto allegro in cui si susseguono le rocambolesche vicende del protagonista: Ciccio Méndez non sa suonare il contrabbasso, ma con la sua voce da uomo delle caverne, ne imita alla perfezione il suono: dovrà riuscire a sostituire il vero contrabbassista del gruppo e a nascondere a tutti la propria incapacità di suonare lo strumento.
“Dietro questo racconto si celano tre amori – spiega Brie -: l’amore non corrisposto per una donna per la quale si finirebbe all’inferno; l’amore per il jazz, che aiuta Ciccio Méndez a sopportare la sua immensa solitudine, e l’amore per il cibo, nel quale Ciccio trova brevi e appaganti rifugi e consolazioni”. Molto soddisfatti gli organizzatori della presenza sul palcoscenico del Talia di uno dei protagonisti della scena mondiale più apprezzati dal pubblico italiano: e, dopo molti spettacoli all’insegna dell’impegno civile (tra tutti ricordiamo gli adattamenti di “ILIADE”, “ODISSEA” e il recentissimo “KARAMAZOV”) Brie propone al pubblico un lavoro votato al divertimento. Sottolinea infatti il regista, autore e interprete dello spettacolo: “Brecht diceva che il teatro è anche divertimento. Mai dimenticare che dobbiamo divertire. Commuovere, far pensare e divertire”.
Dietro questo racconto dice Brie si celano tre amori.  L’amore non corrisposto per una donna per la quale si finirebbe all’inferno; l’amore per il jazz, che aiuta Ciccio Méndez a sopportare la sua immensa solitudine, e l’amore per il cibo, nel quale Ciccio trova brevi e appaganti rifugi e consolazioni.

WordPress Themes