Il 7 dicembre il Premio Eagles, la grande festa del volontariato Le Aquile

MAGGIO 2“Riconosciamo il vostro impegno”. E’ lo slogan dell’edizione 2013 del Premio Eagles che si svolgerà sabato 7 dicembre (ore 10) a Quarto Flegreo presso l’auditorium dell’ISIS di Via Vaiani. “Un’iniziativa, unica nel suo genere, istituita nel 2002 dal sottoscritto e da Antonello Addezio – spiega il presidente nazionale de Le Aquile (Organizzazione Nazionale Volontari di Protezione Civile) Antonio Maggio – Un modo per gratificare l’attività svolta dai volontari e dagli operatori del soccorso che si sono distinti in azioni in favore della collettività, impegnandosi costantemente per garantire la sicurezza dei cittadini in operazioni di prevenzione e soccorso su tutto il territorio italiano”. Un evento rivolto a tutte le componenti della Protezione Civile ed in particolare ai volontari che sono sempre in prima linea quando c’è bisogno di aiuto. Tanti riceveranno un riconoscimento per il tempo dedicato o in favore della suddetta organizzazione (nata nel giugno del 1995). Alle sedi operative saranno assegnate le targhe, mentre agli operatori saranno dati attestati e medaglie. Un premio sarà consegnato anche al preside dell’ISIS che è sempre molto sensibile a queste iniziative e supporta Le Aquile garantendo il salone convegni in occasione di questa cerimonia, dei corsi di formazione e non solo. Ad aprile, infatti, durante l’esercitazione “Zona Rossa” fu eseguita l’evacuazione della scuola. Queste ed altre immagini saranno proiettate durante l’evento che sarà anche un momento per ricordare quanto fatto negli ultimi 12 mesi, confrontarsi sui progetti futuri. Una sorta di grande festa del volontariato Le Aquile.

WordPress Themes