Esplosione nel Pescarese, lutto cittadino anche a Montesilvano

Maurizio Berardinucci

Maurizio Berardinucci

In vista dei funerali di Maurizio Berardinucci, il vigile del fuoco 47enne di Montesilvano morto sabato scorso a Roma a seguito dell’esplosione di una fabbrica di fuochi pirotecnici avvenuta a Citta’ Sant’Angelo il 25 luglio, il comune di Montesilvano ha proclamato, con ordinanza sindacale, il lutto cittadino per sabato, giorno in cui saranno celebrati i funerali, a Pescara. Il corteo funebre che si muovera’ dalla cattedrale di San Cetteo raggiungera’ il cimitero di Montesilvano passando per via Morosini. Il rito funebre iniziera’ alle 10. Nell’ordinanza viene disposta, inoltre, l’esposizione delle bandiere a mezz’asta negli edifici comunali e pubblici. I cittadini, i titolari di attivita’ commerciali, le organizzazioni politiche, sociali e produttive vengono invitati ad “esprimere la partecipazione al lutto mediante la sospensione delle attivita’, in segno di raccoglimento e rispetto, dalle 11 alle 13”.

WordPress Themes