Pagano: fissati i criteri per la data delle elezioni regionali

elezioni_urna“Sono due i criteri che seguiremo per fissare la data del voto in Abruzzo: punteremo infatti al giorno che favorisca la maggiore affluenza degli elettori alle urne e che consenta la riduzione dei costi per la consultazione elettorale. Solo dopo aver valuto questi due criteri, insieme con il presidente della Regione Gianni Chiodi, proporremo la data delle prossime elezioni al Presidente della Corte d’Appello. Fisseremo la data a breve”. Lo ha detto detto il presidente del Consiglio regionale Nazario Pagano dopo la riunione con il presidente Chiodi, il coordinatore del Pdl Filippo Piccone e con il ministro Gaetano Quagliariello, in occasione del simposio di AgorAbruzzo, che si e’ concluso oggi a Caramanico Terme (Pescara). Il Pdl ha fatto anche il punto in vista delle prossime elezioni regionali. Pagano, inoltre, ha tracciato il bilancio di AgorAbruzzo: “Il nostro laboratorio ha l’obiettivo di stimolare il dibattito, sostituendosi ai partiti tradizionali che oggi, come e’ evidente, sono in forte difficolta’. Per le prossime elezioni regionali, l’unica alleanza – ha concluso – e’ quella che potremmo avviare con i partiti moderati e con quelle forze che oggi sono antagoniste alla sinistra”.

WordPress Themes