Gamal: cumuli di fango dietro progetto C.A.S.E., basta omertà

fango“Cumuli di fango buttati senza coscienza dietro il progetto C.A.S.E. in via Anna Magnani rompendo perfino il recinto recando cosi alla collettività un danno ambientale e un rischio alla salute pubblica”. E’ la denuncia del consigliere Gamal Bouchaib. “Servono sanzioni severe e normative ambientali più stringenti, accurati e uniformi controlli su tutto il territorio aquilano ormai vittima di abusi continui di irresponsabili, ma serve anche meno omertà nei confronti di chi commette reati ambientali” continua Gamal. “Ho avvisato il consigliere Perilli, presidente della commissione Ambiente, che cercherà di informare l’assessore al ramo per trovare soluzioni a questo scempio ambientale, ma chiedo anche la collaborazione di tutti affinché diciamo insieme basta omertà” conclude il consigliere.

WordPress Themes