Furto reliquia Wojtyla, trovati altri tre frammenti

polizia

Altri tre piccoli frammenti della reliquia del Beato papa Giovanni Paolo II, sono stati rinvenuti poco fa nel luogo in cui ieri gli agenti della squadra mobile della questura dell’Aquila, avevano rinvenuto gran parte del prezioso pezzettino di stoffa intriso del sangue del Santo Padre, rubato la scorsa settimana all’interno della chiesetta a San Pietro della Jenca, dove si trova il santuario unico al mondo eretto a ricordo delle tante visite private del pontefice. A trovarli nel garage dell’abitazione in cui risiede uno degli indagati (nel progetto Case di Tempera) il cane molecolare della polizia di Stato e lo stesso personale della Scientifica. I frammenti si aggiungono alla restante parte della reliquia gia’ recuperata e riconosciuta dal vescovo ausiliare dell’Aquila, monsignor Giovanni D’Ercole.

3 crotonesi denunciati per furto aggravato in concorso

carabinieriI Carabinieri della Compagnia di L’Aquila hanno denunciato in stato di libertà 3 persone di origine calabrese per furto aggravato in concorso e favoreggiamento personale.
In particolare una donna C.M.P. ed un uomo M.N., entrambi 25enni, all’interno del negozio “H&M” in città, in via Saragat, dopo aver rubato dalle scaffalature alcuni capi di abbigliamento ed aver divelto le placche antitaccheggio, hanno tentato di allontanarsi dal negozio con la refurtiva. Vistisi scoperti hanno abbandonato la merce all’interno dei gabinetti del centro commerciale pensando di averla fatta franca. Invece, una volta giunti all’esterno del centro commerciale dove un terzo complice M.V. anch’egli 25enne, li stava aspettando a bordo della sua autovettura, sono stati immediatamente bloccati da una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di L’Aquila preventivamente avvisata. Una volta recuperata la merce ed averla riconsegnata al proprietario del negozio, C.M.P. ed M.N. sono state denunciate all’ Autorità Giudiziaria per furto aggravato in concorso ed M.V. per favoreggiamento personale.

Moroni: “Infiltrazioni d’acqua e difetti di costruzione, più di mille interventi del Comune in otto mesi in progetti CASE e MAP

Alfredo Moroni

Alfredo Moroni

1186 le richieste di intervento effettuate, dall’aprile al dicembre 2013, nei 4450 alloggi del progetto C.A.S.E. e nei 1273 alloggi Map, per un’organizzazione del lavoro articolata in segnalazione da parte dell’utenza, verifica attraverso i necessari sopralluoghi ed interventi manutentivi.
Durante i 1196 sopralluoghi effettuati, delle richieste il 55% è stato del tutto evaso mentre per alcune sono ancora in corso i lavori e per altre non è stato necessario l’ intervento diretto del Comune.
Il numero maggiore di richieste si è concentrato nei progetti CASE di Bazzano, Sassa ( nucleo di sviluppo industriale), Cese di Preturo e Paganica 2 e nei Map di Bagno e Pianola.
Read more »

Accademia dell’Immagine, Cialente a giudizio

Massimo Cialente

Massimo Cialente

Il Sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, all’epoca dei fatti presidente dell’Accademia dell’Immagine, i componenti del Consiglio di Amministrazione, i membri del collegio dei revisori e alcuni dipendenti amministrativi dell’Accademia dell’Immagine sono stati citati a giudizio dalla Procura della Corte dei conti d’Abruzzo per presunto danno erariale.
L’udienza è stata fissata per il prossimo 3 giugno, come pubblicato oggi dal Messaggero.
Oltre al sindaco sono stati citati a giudizio: Vito Bergamotto e Giovanni Moscardelli, componenti del consiglio di amministrazione; Fabrizia Aquilio in quanto componente del collegio dei revisori dei conti insieme con Nello Bernardi; Carlo Petricca addetto del settore amministrativo dell’Accademia, Francesca Ruzza prima direttore amministrativo e poi direttore reggente, Magda Stipa, addetta al settore amministrativo dell’Accademia. Read more »

Chiodi: “Nomina di Rolleri non è illegittima”

paolo_rolleri

Paolo Rolleri

 La nomina del direttore della Asl di Teramo, Paolo Rolleri non e’ illegittima, in quanto non ha svolto incarichi in enti di diritto privato regolati o finanziati dal Servizio sanitario regionale della Regione Abruzzo, ma dal novembre 2011 ad aprile 2013 e’ stato direttore generale dell’Istituto di Ricerca e Cura a carattere Scientifico San Raffele Pisana di Roma”. Lo ha detto il commissario Gianni Chiodi per rispondere al segretario provinciale della Cgil Funzione pubblica, Amedeo Marcattili. Read more »

La viabilità /aggiornamento delle 16:40

viabilitaRaccordo Chieti-Pescara
chiusura della corsia di sorpasso per lavori di sostituzione delle barriere tra lo Svincolo per la Ss81 Piceno Aprutina e Salvaiessi in direzione Pescara, dal km 5.2 al km 5.5

A14 Pescara-Bari
incidente tra Vasto Nord all’altezza di Casalbordino (Km. 437,3) e Vasto Sud (Km. 454,6) in direzione Bari. Coinvolta un’auto che ha sbandato

A14 Pescara-Bari
L’impianto di distribuzione del carburante dell’area di servizio Sangro (Km. 428,8) è chiuso in direzione Bari fino alla mezzanotte del 2 feb prossimo

La cittadina al Senato Enza Blundo chiede indagini accurate prima di escludere un vincolo archeologico per Porta Barete

porta-barete1

“Il patrimonio artistico e culturale della città dell’Aquila necessita tutela e valorizzazione per poter offrire ai visitatori e a tutti i cittadini una migliore fruizione dei luoghi di interesse storico culturale. Tuttavia, osservando i lavori realizzati in questi ultimi giorni sul muro di contenimento di via Roma, risulta evidente il rischio di perdere un bene culturale come Porta Barete, di valore inestimabile, che, al contrario, andrebbe fortemente valorizzato. A tal fine ho ritenuto necessario sollecitare la Soprintendenza per procedere ad un’ accurata indagine su Via Roma all’altezza del civico 207, al fine di verificare il più rapidamente possibile l’effettiva esistenza delle idonee condizioni all’apposizione del vincolo archeologico. Altresì ho inviato al Sindaco dell’Aquila Massimo Cialente e all’Assessore ai Lavori Pubblici Alfredo Moroni richiesta di spiegazioni sulla realizzazione del muro di contenimento.” ad affermarlo è la cittadina al Senato del Movimento 5 Stelle Enza Blundo.

Read more »

“B. Barattelli”, domenica all’Auditorium del Parco “Metamorfosi, trasformazioni…”

Marco Mantovani

Marco Mantovani

Tre giovani pianisti allievi del Maestro Andrea Lucchesini presso la Scuola di Musica di Fiesole saranno ospiti della Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” per un concerto molto particolare, domenica 2 febbraio, all’Auditorium del Parco con inizio alle ore 18.
La particolarità sta nel fatto che i tre pianisti Marco Mantovani, Giuliano Graniti e Giovanni Nesi si alterneranno al pianoforte per eseguire le celebri Variazioni Diabelli di Ludwig van Beethoven. A loro volta le Variazioni sono state suddivise in blocchi (non in ordine numerico, ma in ordine concettuale) per ciascuno dei quali interviene Guido Barbieri come voce narrante di un testo scritto specificamente.
Read more »

Giovani e partecipazione, giornata finale del progetto europeo promosso dal Comune

bandiera europea

Si è tenuta stamani, nell’Auditorium del Parco, affollatissimo di studenti delle scuole superiori, la giornata conclusiva del progetto europeo “Youth Partecipatory Budgeting”, promosso dall’assessorato comunale alle Politiche partecipative e incentrato sulle tematiche della partecipazione e della comunicazione tra i giovani e le istituzioni.

Read more »

Stagione di Teatro e Musica al “Talia” di Tagliacozzo, “120 chili di jazz” di e con Cesar Brie

Cesar Brie

Cesar Brie

L’artista Cesar Brie attore e regista argentino molto apprezzato a livello internazionale apre il settore teatrale del Cartellone di Musica e Teatro che la Compagnia Lanciavicchio e Harmonia Novissima hanno disegnato appositamente per il Teatro Talia, proponendo un cartellone di altissimo rilievo e qualità, e promuovendo la città di Tagliacozzo come città dell’arte anche durante i mesi invernali. Lo spettacolo proposto da Cesar Brie “120 CHILI DI JAZZ” è un racconto allegro in cui si susseguono le rocambolesche vicende del protagonista: Ciccio Méndez non sa suonare il contrabbasso, ma con la sua voce da uomo delle caverne, ne imita alla perfezione il suono: dovrà riuscire a sostituire il vero contrabbassista del gruppo e a nascondere a tutti la propria incapacità di suonare lo strumento.
Read more »

WordPress Themes