Category: Cultura

Successo per “Impronte Sonore” realizzata dall’associazione MoviMus

musicaGrande successo di pubblico la scorsa domenica 9 novembre, nella chiesa di San Paolo a Barete (L’Aquila) per la prima data di “Impronte Sonore. Rassegna musicale nei luoghi della storia”, organizzata dall’associazione “MoviMus” e realizzata con il contributo della Camera di Commercio e dell’Ance (associazione nazionale costruttori edili) L’Aquila. Read more »

Concerto solidarietà ‘Una voce per Onna’

Casa OnnaConcerto di solidarietà ‘Una voce per Onna’ dei St John Singers con Charlie Cannon, all’Aquila, il 27 dicembre, per una raccolta fondi per il restauro degli arredi sacri della chiesa di S.Pietro Apostolo di Onna i cui lavori di ristrutturazione stanno per finire. Contando sulla comune devozione nella Madonna delle Grazie, un Comitato di donne, procuratrici delle feste parrocchiali di Onna ha coinvolto il presidente del ‘Cantiere dell’Arte’ di Manziana (Roma), Adriana Rasi, per l’iniziativa.

Venerdì inizia la stagione concertistica dei Solisti Aquilani

- I Solisti aquani

– I Solisti aquilani

Prenderà il via il 14 novembre la stagione concertistica dei Solisti Aquilani dal significativo titolo “Musica per la città”. E “Torna per il suo pubblico, – scrive il direttore artistico della Associazione, Maurizio Cocciolito . nella introduzione al libretto generale dei concerti – quello attento, silenzioso e partecipe, illuminato dalla sofferenza di una ferita ancora aperta e dall’orgoglio di una identità culturale forte e definita, autorevole e indomita. Read more »

Cinema e Psichiatria: L’immagine. Un prezzo da pagare

cinemaProsegue con grande successo di pubblico la dodicesima edizione di Cinema e Psichiatria. Domani, Mercoledì 12 Novembre alle ore 18.00 presso l’Auditorium “E. Sericchi” della Bper, in programma la proiezione del film L’uomo in più di Paolo Sorrentino (Italia, 2001).

Sarà Adriana Pannitteri, giornalista del Tg1, l’ospite del terzo appuntamento della rassegna. Volto noto al grande pubblico, la giornalista romana lavora in RAI dal 2001 dove conduce anche i telegiornali delle edizioni del mattino. È autrice inoltre di Madri assassine. Diario da Castiglione delle Stiviere (Gaffi Editore, 2006), Vite sospese. Eutanasia, un diritto? (Aliberti, 2007), La vita senza limiti. La morte di Eluana in uno Stato di diritto (scritto con Beppino Englaro, Rizzoli, 2009), La pazzia dimenticata. Viaggio negli ospedali psichiatrici giudiziari (L’Asino d’Oro, 2013).

Read more »

Mozart, Brahms e Beethoven al Ridotto

L'Aquila - Francesco ManaraPrimo concerto cameristico della 40/a Stagione Concertistica dell’Isa, Istituzione Sinfonica Abruzzese, sabato 8 novembre alle 18 al Ridotto del Teatro Comunale dell’Aquila. Protagonisti Francesco Manara al violino e Giuliano Mazzoccante al pianoforte. Manara è primo violino dell’orchestra del Teatro alla Scala. Di matrice classica il concerto: W.A.Mozart Sonata n.21 in mi min. K 304; J. Brahms Sonata n.3 in re min. op. 108; L. van Beethoven Sonata n.9 in La Magg. op 47.

In viaggio con Manzoni, il 7 novembre a L’Aquila l’unica tappa abruzzese

In viaggio con Manzoni

La letteratura come spettacolo dal vivo nelle più belle biblioteche di ogni regione italiana al  fine di valorizzare il patrimonio culturale del nostro Paese.

In viaggio con Manzoni si propone di portare il teatro nelle biblioteche di ogni regione, con la messa in scena de I Promessi Sposi, diretti e interpretati dal regista e attore Massimiliano Finazzer Flory.
Dopo i successi in 15 regioni, in prestigiose biblioteche come l’Angelica a Roma, la Marciana a Venezia, la Nazionale a Napoli e la Capitolare a Verona; venerdì 7 novembre ore 17.00 lo spettacolo sarà allestito negli Abruzzi presso la Biblioteca Provinciale dell’Aquila.

Read more »

I Promessi Sposi fanno tappa a L’Aquila

Locandina Manzoni (2)Sbarca a L’Aquila, nella Biblioteca Provinciale Salvatore Tommasi, oggi situata a Bazzano, lo spettacolo teatrale dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni, promosso dall’associazione Musicanimus, in collaborazione con il Comune dell’Aquila.
Dopo essere stato rappresentato in numerose biblioteche italiane e in numerosi paesi tra Europa, America ed Asia, lo spettacolo approda anche nel capoluogo, venerdì 7 novembre alle ore 17, unica tappa in Abruzzo.
Obiettivo del progetto è di promuovere la letteratura all’interno delle biblioteche di ogni regione italiana al fine di valorizzare il patrimonio culturale del nostro Paese. Read more »

“L’Aquila oltre i confini” è promosso dall’Associazione Bibliobus L’Aquila

bibliobusPrende il via, con la realizzazione di laboratori didattici sull’intercultura in alcune classi delle scuole primarie degli Istituti Comprensivi G. Rodari (Pianola) e Comenio (Scoppito) e della Direzione Didattica di Paganica, il progetto di promozione dell’intercultura e di cittadinanza attiva “L’Aquila oltre i confini”, promosso dall’Associazione Bibliobus L’Aquila. Read more »

Play Muspac continua anche a novembre con iniziative ed eventi culturali multidisciplinari

PLAY MUSPAC

Dopo il grande successo dell’edizione di ottobre, per festeggiare i trent’anni di attività dell’Associazione Culturale Centro Multimediale “Quarto di Santa Giusta”, PLAY MUSPAC continua la sua programmazione anche nel mese di novembre, promuovendo una serie di iniziative ed eventi culturali dal carattere multidisciplinare.
La rassegna ARTeCINEMA intitolata “Visioni d’Oriente” sarà stavolta dedicata al cinema orientale. Il grande regista e sceneggiatore cinese WONG KAR-WAI apre il primo appuntamento (martedì 4 novembre) con il suo “2046”. Read more »

Tsa: Don Giovanni di Molière, oggi la prima nazionale a Fabriano (AN)

don giovanni Preziosi

Alessandro Preziosi

Debutta oggi, venerdì 31ottobre, in Prima Nazionale, nel prestigioso Teatro Gentile di Fabriano la nuova produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo, coprodotto con Khora.teatro, Don Giovanni di Molière interpretato e diretto da Alessandro Preziosi, con Nando Paone nel ruolo di Sganarello
“In una società – spiega Alessandro Preziosi – che oramai, sembra implorare la finzione per raggiungere la felicità convivendo nella costante messa in scena di sentimenti emozioni, anche famigliari, il Don Giovanni di Molière smaschera questo paradigma di ipocriti comportamenti, di attitudini sociali figlie di una borghesia stantia e decadente!! Divenendo il maestro inimitabile della mimesi.
Read more »

WordPress Themes