Category: Cronaca

Maltrattamenti su minori: sospese tre educatrici all’Aquila, l’asilo nido è Cip & Ciop

b15a4671faf6c4b60330e61964272471_MUrla e frasi offensive rivolte ai bambini, lasciati ore e ore sui seggioloni o costretti a ingoiare a forza il cibo.

Lo scrive in una nota la Questura dell’Aquila sul caso delle tre educatrici dell’asilo aquilano sospese dal lavoro.

L’Asilo nido in questione è Cip & Ciop, che si trova in zona Pettino, struttura privata convenzionata con il Comune dell’Aquila.

Le educatrici sono ritenute responsabili di maltrattamenti in danno di minori.

I filmati delle telecamere messe nella struttura hanno documentato ben 33 comportamenti negativi delle maestre, consisititi nello “strattonarli con vigore, nel punirli mettendoli all’angolo o con il seggiolone rivolto verso il muro o ancora lasciandoli da soli in una stanza; in un caso, solo in uno, le riprese video effettuate hanno evidenziato pure uno scappellotto dato da una maestra a un bimbo; in due casi, solo in due, si è visto forzare i bambini nell’alimentazione, costringendoli ad ingoiare, loro malgrado, il cibo”. Read more »

Giovane aquilano morto: testimone ,”è omicidio”

Francesco Leccese

Francesco Leccese

A uccidere Francesco Leccese, 21enne dell’Aquila che lavorava come croupier nella città inglese di Birmingham, sarebbe stato un connazionale, arrestato e sospettato di omicidio, suo coinquilino, con delle coltellate sferrate molto probabilmente al culmine di una lite.

A confermare il tutto sarebbe un testimone che, secondo la ricostruzione, si trovava in casa proprio al momento dell’accaduto.

La notizia è arrivata nella serata di ieri.

Poco dopo le nove di martedì mattina gli agenti hanno forzato l’ingresso in un’abitazione a Daley Close, nella zona di Ladywood, parte dell’area metropolitana di Birmingham, dove hanno trovato il corpo del giovane aquilano dichiarandone il decesso sul posto. Read more »

Gran Sasso, recuperati i corpi dei due alpini del 9° Reggimento

c2830a7af536639c705cfa8ee6c62c8b_MI soccorritori dell’Esercito, personale specialisti del 9° Reggimento Alpini, hanno riportato a casa, insieme ai tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, i loro compagni privi di vita e intrappolati da cinque giorni in un canalone del versante Ovest del Gran Sasso.

Si è trattato di un’operazione complessa, condotta congiuntamente dal Soccorso Alpino e dagli Alpieri del 9° Alpini dell’Esercito che, giunti stamane sul luogo dell’incidente, hanno messo in atto le predisposizioni tecniche per il recupero delle salme di Giovanni De Giorgi e Massimiliano Cassa da parte di un elicottero del Corpo Forestale dello Stato. Read more »

I nomi dei due alpini pugliesi morti sul Gran Sasso

Gran_sasso

Si chiamavano Giovanni De Giorgi, 26 anni, e Massimiliano Cassa, entrambi con il grado di primo caporalmaggiore, i due militari pugliesi del Nono Reggimento Alpini, di stanza presso la caserma “Pasquali” dell’Aquila, deceduti dopo essere finiti in un dirupo mentre erano intenti in un’escursione sul massiccio del Gran Sasso d’Italia. Entrambi si trovavano in licenza.

De Giorgi era di Galatina (Lecce), mentre il suo collega di Corato (Bari).

Read more »

Gran Sasso, trovato morto anche l’altro disperso sul Gran Sasso

Gran_sassoSono morti entrambi i militari che ieri avevano deciso di raggiungere la vetta del Corno Grande, sul Gran Sasso, partendo da Campo Imperatore. I loro corpi sono stati trovati dal Soccorso Alpino e dai Vigili del fuoco sotto il canalone di Vallone Ginepri, sulla ferrata Brizio del Corno Grande, nel versante Teramano. Si tratta di due militari pugliesi, di Bari e di Lecce, che avevano 26 e 30 anni. Gli accertamenti sulle cause dell’incidente saranno accertate dalle indagini richieste dal magistrato di turno della Procura della Repubblica dell’Aquila in collaborazione con quello della Procura di Teramo, competente a sua volta per la territorialità. A dare l’allarme per la scomparsa dei due militari era stato un commilitone che non li aveva visti rientrare in caserma ieri sera. L’auto usata dai due è stata trovata a Campo Imperatore. Durante le ricerche, gli uomini del Soccorso Alpino hanno rinvenuto in un canalone tracce e oggetti che indicavano la possibilità che i due fossero scivolati per almeno 3-400 metri. E poche ore fa il ritrovamento dei due cadaveri, uno a poca distanza dall’altro.

Mobile, uno strumento indispensabile per l’uomo 2.0

iphone copiaUn’industria in continuo fermento, un mercato florido con bilanci economici in netta controtendenza rispetto a tutti i settori in crisi dell’economia italiana e mondiale. Nessun mistero, stiamo parlando del settore mobile, che sta macinando incassi e indotti da urlo, essendo diventato uno strumento indispensabile per l’uomo dell’era digitale. Smartphone, tablet e phablet, i famigerati devices di ultima generazione, consentono a tutti tramite una connessione internet veloce e all’installazione delle applicazioni di navigare sulla Rete, giocare online, chattare con i servizi di messaggistica istantanea, scrivere mail ad amici o colleghi e leggere notizie in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi posto. Read more »

Polvere negli occhi, nel cuore sogni: ecco la IV edizione

collezione-logoL’Aquila sta vedendo all’opera, in questi giorni e fino al 20 novembre, gli artisti STEN LEX nell’ambito della IV edizione del progetto Polvere negli occhi, nel cuore sogni del Liceo Scientifico “A. Bafile” su invito dalla Prof.ssa Licia Galizia che ogni anno si impegna nell’organizzazione degli incontri artisti/studenti supportata dall’istituzione scolastica che rinnova a pieni voti la fiducia verso questa nuova forma di apprendimento e di crescita.

STEN LEX stanno lavorando su una delle pareti esterne dell’ Istituto Tecnico per Geometri “Ottavio Colecchi” adiacente al Liceo Scientifico “A. Bafile” e l’intervento è stato reso possibile grazie al sostegno della Fondazione Carispaq, del Comune dell’Aquila e tra gli altri di MA.CO. srl – Masci Costruzioni, EdilSol, Rotary Club L’Aquila e Agorà srl. Read more »

Festa S. Elisabetta d’Ungheria, domenica celebrazione nella chiesa di S. Bernardino in Piazza d’Armi

santa-elisabettaRipetendo la bella esperienza dell’anno passato Domenica 16 novembre, XXXIII del tempo ordinario, anticipando il giorno della festa che in questo anno 2014 cade di lunedì, l’Ordine Francescano Secolare d’Italia celebrerà solennemente la Festa di Santa Elisabetta Regina di Ungheria, patrona dei terziari francescani e fulgido esempio di santità alla sequela di Francesco di Assisi.

Per l’occasione le Fraternità locali aquilane di S. Bernardino – Ofs Minori e di S. Pio X – Ofs Conventuali, si riuniranno insieme per vivere la giornata in letizia e semplicità. Read more »

Spettacolo per bambini al Ridotto del Teatro Comunale

DINOSTORYDINOSTORY da passato a futuro.
Muppet animati in formato maxi saranno presentati in maniera realistica rendendo le forme delle creature più straordinarie mai vissute sulla terra Domenica 16 Novembre alle ore 16 e alle ore 17.30 al Ridotto del Teatro Comunale dell’Aquila.
Effetti speciali di luci e suoni che creano un’atmosfera fantastica e surreale, un viaggio davvero speciale nel giurassico dove Pontox, Svolax, Trops e Artiglius cuccioli di dinosauri protagonisti di Dinostory faranno rivivere il mondo perduto per un’ora. Info Compagnia Teatrale Commedia dell’Arte339 5276112

Icarus in the Swing in concerto per rassegna L’Aquilone Sound

Fabio Colella

Fabio Colella

Martedì 18 novembre ci sarà aria di grande festa al Centro Commerciale L’Aquilone dell’Aquila. Il concerto conclusivo della rassegna musicale L’Aquilone Sound (a ingresso gratuito, con inizio alle ore 18) avviene infatti in coincidenza con la celebrazione dell’ottavo compleanno del centro commerciale. Dunque grande musica dal vivo per iniziare, con lo swing accattivante proposto del sestetto Icarus in the Swing. Poi il taglio e la distribuzione della torta, immancabile per un compleanno. Un anniversario con colonna sonora live: un omaggio alle grandi voci femminili che hanno fatto la storia del jazz e del blues (da Billie Holiday a Ella Fitzgerald, da Bessie Smith a Sarah Vaughan) che vedrà la partecipazione di Miriam Foresti (voce), Marco Marchionni e Gianfranco Di Giovanni (chitarre), Nico Drammissino (pianoforte), Fabrizio Pierleoni (contrabbasso), Fabio Colella (batteria). Read more »

WordPress Themes